Vittime di reati violenti: in vigore i nuovi indennizzi

Sono in vigore, dal 24 gennaio scorso, i nuovi valori di indennizzo previsti dallo Stato per le vittime di reati intenzionali violenti. 

Con le modifiche realizzate con il decreto del 22 novembre 2019 dei ministeri dell’Interno e della Giustizia, in collaborazione con il ministero dell’Economia e delle Finanze (G.U. n.18 del 23 gennaio 2020) lo Stato riconosce adeguamenti nel solco dell’attuazione delle politiche contro la violenza di genere e a tutela delle vittime, recepite con la firma della convenzione di Istanbul (consiglio d’Europa).

Notizia Ministero dell’Interno

Presupposti e requisiti per l’accesso al fondo – modello di domanda

Condividi sui seguenti social:

Potrebbero interessarti anche...