Celebrazione del 4 NOVEMBRE

La commemorazione del 4 novembre comprende la festa delle Forze armate e dell’Unità d’Italia.
Ad oltre cent’anni dalla fine di quella che è stata definita “La Grande Guerra” per la dimensione globale e l’immane numero di caduti, rendiamo omaggio alle nostre Forze Armate, postesi al servizio della Nazione con sprezzo del pericolo ed incuranti della loro incolumità, e festeggiamo l’Unità d’Italia.
Nell’ambito della commemorazione ricordiamo tutti i caduti d’Italia ed in particolare quelli di Castelgomberto come maestri ed esempi d’amor patrio. Il loro sacrificio serva a ricordarci che la guerra non potrà mai essere la soluzione al raggiungimento della vera Pace tra i popoli.
È sempre utile ricordare l’inciso della nostra Costituzione per cui “L’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali”, tenendo a mente che ancor oggi esistono Popoli e Nazioni in guerra.
Rendiamo onore i nostri caduti, ringraziamoli per il dono del loro sacrificio e promettiamo il nostro impegno quotidiano per la Pace.