Presentazione delle app in realtà aumentata del Museo “Zannato”

Giovedì 7 Giugno 2018 alle ore 20.30 presso la Sala Civica “Corte delle Filande” a Montecchio Maggiore avrà luogo la presentazione ufficiale delle app in realtà aumentata realizzate per reperti archeologici, paleontologici e mineralogici selezionati del Museo “Zannato”.

Le app sono state realizzate dall’I.I.S. “Leonardo da Vinci“ di Arzignano e dal Museo Civico “G.Zannato” di Montecchio Maggiore, in collaborazione con il Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo e con la dott.ssa Cinzia Rossignoli della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Verona, Rovigo e Vicenza, e riguardano reperti archeologici, paleontologici e mineralogici selezionati dalle curatrici del Museo “Zannato”.

Il progetto è stato reso possibile grazie al premio Italian Teacher Prize vinto nel 2017 dal prof. Antonio Silvagni dell’I.I.S. “Leonardo da Vinci“ di Arzignano.

Le app contengono riproduzioni in 3 D dei reperti, schede scientifiche, link a risorse esterne, ricostruzioni virtuali e 60 video interviste ai maggiori esperti italiani per ciascun oggetto aggregati in due distinti percorsi per adulti e bambini che permetteranno ai visitatori del Museo di effettuare una nuova esperienza di visita culturale che colloca il Museo “Zannato” tra le realtà più all’avanguardia del panorama museale italiano in una logica di autentica integrazione con il territorio.

locandina_realta_aumentata